Fibra

C’era una volta una tendenza: i materiali dovevano essere sostenibili e possibilmente prodotti in modo ecologico. E cosa c’era prima di questa tendenza? Appunto: FunderMax. Molto prima che il rispetto della sostenibilità diventasse un argomento alla moda FunderMax sviluppava già un pannello di fibra che in pratica viene realizzato esclusivamente con materie prime naturali e rinnovabili. 

Legno fresco, resine naturali ed energia ricavata da fonti rinnovabili creano tutti insieme un materiale che - partendo dalla sua produzione fino ad arrivare all’utilizzo decennale - è sinonimo di responsabilità e vita semplicemente sana, casa e lavoro. Lo stesso smaltimento è innocuo e i pannelli Biofaser si integrano quindi nel ciclo della natura.

Va da sé: non sempre ciò che è sano è anche accattivante. Per questo Biofaser di FunderMax può essere rifinito in molti modi, ad esempio con lamine adeguate, carta impregnata di resine e vernici sui lati esterni.  Ne nasce un intero cosmo di possibilità visive che diventano un tutt’uno: le radici nella natura e l’illimitata capacità creativa.

Fibra grezza

Fibra decorative